Tag: Rappresentativa

Sellitto pre-convocato per il Torneo di Viareggio

Una gioia grande solo quanto il suo talento, ma anche il giusto riconoscimento per un ragazzo che ha sempre messo il lavoro e la professionalità al primo posto, nonostante la giovane età. La notizia è di oggi: Gian Marco Sellitto, portiere titolare della prima squadra, è stato convocato da mister Giuliano Giannichedda per il pre-raduno della Rappresentativa Serie D che, da martedì 17 marzo, parteciperà alla Viareggio Cup, quella Coppa Carnevale che da oltre 70 anni rappresenta una vetrina privilegiata per i migliori prospetti del calcio italiano ed internazionale.

Una grande soddisfazione per tutta la società, che lo ha pescato dalle giovanili della Feralpisalò, ha investito su di lui facendolo diventare un calciatore di proprietà e sul suo talento ha saputo puntare forte fin da subito, valutandolo nei primi mesi per poi lanciarlo titolare e confermarlo di partita in partita. Grande merito va riconosciuto a Fabio Patuzzi, preparatore dei portieri della prima squadra, sotto il quale Gian Marco è migliorato progressivamente. Ma va menzionato anche Matteo Serafini, ex giocatore, capitano e tecnico biancoazzurro, il primo ad aver avuto il coraggio di scommettere sui guantoni del diciassettenne. La definitiva esplosione è poi arrivata con mister Florindo in panchina, che dal primo giorno ha riconosciuto i grandi valori del portiere bresciano.

Martedì prossimo, 10 marzo, Gian Marco dovrà presentarsi a Tirrenia (Pisa), presso il Centro Preparazione Olimpica, assieme agli altri 25 coetanei compagni di viaggio di questa avventura. La settimana di raduno servirà a Giannichedda e al suo staff per valutare la rosa, già frutto di ampio e approfondito scouting nell’ambito del “Progetto giovani” voluto dalla LND, per poi scremarla fino a scegliere i 23 che parteciperanno al 72° Torneo di Viareggio. 22 2002, tra cui Sellitto, più 4 fuoriuqota 2001 (se ne potrà portare un massimo di 3), un gruppo ricco ed eterogeneo di ragazzi arrivati da ogni angolo d’Italia, pronti a rappresentare la categoria più prestigiosa del calcio dilettanti.

Per la prima volta nelle sue 15 apparizioni, la Rappresentativa di Serie D sarà composta da under 18 e non da under 19. Dei 26 pre-convocati, solo 3 giungono dal girone D: oltre al portiere biancoazzurro, i difensori Filippo Facchini del Fiorenzuola e Federico Tosi del Mantova. La squadra è stata inserita nel girone 8 assieme a Milan, Botafogo (Brasile) ed Euro L.I.A.C. New York (Stati Uniti). Nelle precedenti 14 apparizioni, ben 8 volte la selezione è riuscita a superare la fase a gironi; il miglior risultato è il terzo posto 2010. Piazzamenti a parte, il vero dato sensibile è quello che riguarda la strada che il Viareggio apre dopo la fine del suo torneo: dei 23 partecipanti all’edizione 2019, ben 14 oggi giocano in squadre professionistiche.

È questo l’augurio più grande che la società fa al suo giovanissimo numero 1, che compirà 18 anni il 19 marzo, giorno della seconda partita del Torneo. Goditi il momento Gian Marco, metti in campo tutto te stesso e non ti porre limiti. Tutta la Calvina è con te!